Home > News

Le nostre News

L'Alleanza investe in The Mobility House per potenziale la mobilità

3 Jul 2019

L'Alleanza investe in The Mobility House per potenziale la mobilità

Parigi - Alliance Ventures, il braccio strategico di venture capital di Renault-Nissan-Mitsubishi, ha annunciato un investimento in The Mobility House, società tecnologica che fornisce una piattaforma per l'integrazione delle batterie dei veicoli nelle reti elettriche utilizzando soluzioni intelligenti di ricarica, energia e stoccaggio. The Mobility House ha sedi in Germania, in Svizzera e nella Silicon Valley in California. Le aziende dell'Alleanza e The Mobility House hanno già avviato diversi progetti insieme. Ad esempio attraverso la collaborazione con The Mobility House, Nissan Leaf è stata la prima auto elettrica ad essere utilizzata in un progetto Vehicle-to-Grid in Germania, a Hagen. Cooperando con Groupe Renault, Mobility House commercializzerà i più grandi sistemi di accumulo di energia stazionaria realizzati con batterie per veicoli elettrici in Europa e contribuirà attraverso la sua piattaforma energetica intelligente a rendere l'isola portoghese di Porto Santo, vicino a Madeira, la prima "isola intelligente" del mondo.

Nuova Renault Zoe, verrà venduta in Germania da 23.900€

3 Jul 2019

Nuova Renault Zoe, verrà venduta in Germania da 23.900€

Francoforte - Renault ha comunicato quali saranno i prezzi, per il mercato tedesco, per la nuova Renault Zoe. I prezzi saranno inferiori ai 30.000€, la batteria sarà a noleggio e sarà possibile acquistare, a parte, un accumulatore. La nuova auto elettrica francese, la Renault Zoe, chiamata anche ZE50, dispone di una batteria a noleggio di 52 kWh. L’allestimento Life, per il mercato tedesco, costerà 23.900€. Il prezzo è sicuramente molto allettante e super competitivo ma bisogna fare attenzione alla batteria che non è compresa nel prezzo e che prevede il pagamento di un noleggio mensile. Oltre alla ZOE Life, vi sono la ZOE  Experience con motore R110 da 80 kW con prezzo a partire da 24.900€ e con motore R135 da 100 kW con prezzo a partire da 25.900€. Il Top di gamma, la Zoe Intens ha un motore R135 e costerà 27.900€. La batteria potrà essere noleggiata, e quindi il cliente pagherà solo i prezzi sopra indicati più il noleggio mensile, oppure potrà essere acquistata. Il prezzo della batteria è di 8.090€, indipendentemente dal modello scelto e dalla sua capacità. Sulla batteria è presente una garanzia che è valida per i primi 160.000 km o per i primi 8 anni.  

Sul lago di Garda il car sharing con le Renault Zoe

3 Jul 2019

Sul lago di Garda il car sharing con le Renault Zoe

Roma - A partire dal prossimo mese di agosto, la Garda Uno darà il via al progetto di car sharing E-Way a Padenghe sul Garda, in provincia di Brescia. Sarà possibile noleggiare otto Renault Zoe, a cui in seguito si aggiungeranno altrettanti scooter elettrici e un van elettrico per disabili: sono previste quattro stazioni a Desenzano, Padenghe, Salò e Peschiera. I veicoli sono alimentati con energia prodotta da fonti rinnovabili e l'iniziativa è stata possibile grazie al contributo del Ministero dell'Ambiente. E-Way prosegue sulla stessa linea del programma 100% Urban Green Mobility che ha permesso di installare 16 punti di ricarica nell'area del Lago di Garda: è prevista l'aggiunta di ulteriori 16 stazioni nel medio termine. Per presentare il progetto E-Way è stato organizzato il Benaco Electric Share Tour. Le Renault Zoe del servizio di car sharing hanno così raggiunto le più importanti località che si affacciano sul Lago di Garda partendo da Desenzano. Un modo per presentare il programma agli abitanti della zona ma anche per attirare l'attenzione dei tanti turisti che ogni anno visitano queste località.

Renault svela un veicolo nuovo di zecca per il mercato indiano

20 Jun 2019

Renault svela un veicolo nuovo di zecca per il mercato indiano

New Delhi - "Il superamento di 100.000 unità in India è il nostro obiettivo grazie al lancio di un importante veicolo nella seconda metà del 2019", ha dichiarato Olivier Murguet, responsabile della nuova Divisione Trade and Regions del Gruppo Renault, durante l'incontro di presentazione dei risultati aziendali 2018. Questo veicolo è stato appena presentato a Delhi. Chiamato Triber, si presenta sotto forma di un SUV di meno di 4 metri, in grado di ospitare 7 persone a bordo, grazie a tre file di sedili. "La metà delle famiglie indiane ha più di cinque persone e metà di loro ha almeno quattro adulti", afferma Harikrishnan Chandran, Product Manager  Programma India. Il Triber sarà prodotto nello stabilimento di Chennai, così come Captur, Kwid e Duster. Sarà lanciato nella seconda metà del 2019 ad un prezzo "competitivo", afferma il produttore. Descritto come un veicolo "internazionale", il Triber potrebbe successivamente essere offerto in altri paesi limitrofi. Sviluppato sulla piattaforma CMF-A, lo stesso della Kwid ma con una combinazione di moduli "inediti", il Triber sarà equipaggiato con un piccolo motore di 3 cilindri da 1,0 l di 75 CV. Il suo prezzo dovrebbe aggirarsi sui € 5.950 euro. Un prezzo ottenuto grazie alla manifattura locale, al suo piccolo motore e alle sue dimensioni (meno di 4 m) che evitano di sopportare tasse importanti. Nel 2018, Renault ha visto le sue vendite diminuire del 27% in India, a 82.000 unità, a causa dell'invecchiamento della sua gamma. La sua ambizione a medio termine rimane quella di raggiungere 200.000 vendite all'anno.

Macron discuterà dell'alleanza Renault-Nissan con Shinzo Abe

20 Jun 2019

Macron discuterà dell'alleanza Renault-Nissan con Shinzo Abe

Parigi - Il presidente francese Emmanuel Macron discuterà la situazione riguardante l'alleanza tra Renault e Nissan con il primo ministro giapponese Shinzo Abe la settimana prossima, ha detto un funzionario all'ufficio dell'Eliseo di Macron. "Ci sarà certamente una discussione durante l'incontro con il primo ministro Abe su questioni riguardanti il rapporto tra Renault e Nissan", ha detto il funzionario. "Sarà un'occasione per il Presidente per riaffermare il forte attaccamento che la Francia ha per l'alleanza Renault-Nissan, un attaccamento che è stato nuovamente sottolineato durante i recenti colloqui che hanno avuto luogo con Fiat", ha detto il funzionario. La decisione arriva a seguito di un rapporto del Financial Times, secondo cui diverse funzioni aziendali congiunte dell'alleanza si stanno sciogliendo ora che l'ex presidente Carlos Ghosn non è più al potere per portare avanti l'integrazione delle due case automobilistiche. Secondo il rapporto della FT, le aree di attività comuni quali i veicoli commerciali leggeri, le vendite e il marketing e le comunicazioni stanno licenziando dipendenti. Lo stato francese ha una quota del 15% in Renault, e i ministri francesi hanno costantemente sottolineato l'importanza di garantire che l'alleanza, che comprende anche Mitsubishi Motors, rimanga forte, prima di pianificare qualsiasi ulteriore consolidamento con case automobilistiche come Fiat-Chrysler Automobiles. Il funzionario nell'ufficio di Macron ha aggiunto che Macron non aveva in programma di discutere FCA con Abe, in seguito al tentativo della casa automobilistica italiana di creare un legame con la Renault.

Le nostre Promo

Passion for life

SUDAUTO SRL - P.I. 02234470801