Home > News > Emissioni La Spagna potrebbe vietare diesel e benzina dal 2040

Emissioni La Spagna potrebbe vietare diesel e benzina dal 2040

16 Nov 2018

Madrid - Dopo Gran Bretagna e Francia, che si sono già impegnate a vietare la benzina e le auto diesel dal 2040, e i proclami di Scozia e Danimarca, propense ad anticipare i blocchi rispettivamente al 2032 e al 2030, arriva l’annuncio della Spagna. Per contrastare il cambiamento climatico in atto, Madrid starebbe pensando di mettere fuorilegge le auto con motore termico: secondo un documento diffuso ai giornalisti, che potrebbe diventare una proposta di legge entro la fine dell’anno, "dal 2040, l’immatricolazione e la vendita in Spagna di autovetture e veicoli commerciali leggeri che emettono direttamente anidride carbonica non saranno consentite". La bozza di legge dovrebbe stabilire anche obiettivi intermedi, per il 2030, e successivi al blocco delle auto con motore termico, per il 2050, mirati al taglio delle emissioni e alla promozione delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica. Il progetto fa parte dello sforzo della Spagna per raggiungere gli obiettivi dell'accordo sul clima di Parigi, cioè ridurre le emissioni di gas serra del 20% rispetto ai livelli del 1990 nel 2030, e del 90% nel 2050.

Condividi

Le nostre Promo

Passion for life

SUDAUTO SRL - P.I. 02234470801