Home > News > Nana Addo invita la Renault ad aprire una fabbrica in Ghana

Nana Addo invita la Renault ad aprire una fabbrica in Ghana

30 Jan 2019

Parigi - La casa automobilistica multinazionale francese, la Renault, sta considerando la creazione di un impianto di assemblaggio di automobili in Ghana, seguendo le orme di Volkswagen, Nissan e Sinotruk che, quest'anno, stabiliranno impianti di assemblaggio in Ghana. Il vicepresidente e presidente della  regione Africa-Medio-Oriente-India (AMI)  della Renault, Fabrice Cambolive, lo ha reso noto lunedì 28 gennaio 2019, quando ha ricevuto una telefonata di cortesia al presidente della Repubblica, Nana Addo Dankwa Akufo-Addo, alla Jubilee House, la sede della Presidenza nazionale. Durante la riunione, il sig. Cambolive ha affermato che "per noi, ora dobbiamo vedere se la nostra capacità di portare i nostri prodotti in questo paese sta marciando con la vostra politica e, se va bene, saremo lieti di farlo". Ha continuato: "Ho notato molti valori nel paese e sono molto importanti per noi. Spero che saremo in grado di concretizzarlo in un progetto davvero difficile, non un progetto a breve termine, ma un progetto a lungo termine, e se tutto è in sintonia, torneremo da voi il prima possibile ". Da parte sua, il presidente Akufo-Addo ha descritto l'annuncio come una buona notizia per il paese. Ha detto al presidente della Renault che il Ghana è il paese più ideale in Africa occidentale per stabilire una base di assemblea, e ha notato che tutti gli indici economici che erano andati in tilt prima della sua assunzione di carica ora stanno puntando nella giusta direzione. Il Ghana, sotto la guida del presidente Akufo-Addo, è ora il maggior destinatario di investimenti esteri diretti nell'Africa occidentale. "Siamo la seconda economia più grande dell'Africa occidentale, quindi ci sono un sacco di motivi per cui il Ghana è un posto ben posizionato per voi. Ci stiamo guardando come la porta per l'Africa occidentale, per un mercato di circa 350 milioni persone, che è programmato per arrivare a 500 milioni di persone entro il 2030. Quindi, pensiamo che sarà un buon posto per farcela ", ha aggiunto il Presidente. Già quest'anno, giganti della produzione automobilistica globale, Volkswagen, Sinotruk e Nissan stabiliranno i loro impianti di assemblaggio in Ghana.

Condividi

Le nostre Promo

Passion for life

SUDAUTO SRL - P.I. 02234470801