Home > News > Renault aumenta la capacità produttiva in Marocco

Renault aumenta la capacità produttiva in Marocco

5 Nov 2018

Parigi - Renault fa molto affidamento sul Marocco per la sua gamma a basso costo. Il gruppo automobilistico ha annunciato la sua decisione di raddoppiare la capacità della sua fabbrica a Casablanca, dove vengono fabbricati Logan e Sandero Dacia: entro il 2022, l'impianto produrrà 160.000 veicoli, invece di 80.000 oggi. Un annuncio fatto dopo l'incontro tra il re del Marocco Mohammed VI e l'amministratore delegato della Renault, Carlos Ghosn. "Si tratta di rispondere alla crescente domanda", dice il CEO della casa francese. Nei primi nove mesi dell'anno, ha venduto 357.000 Sandero in tutto il mondo (era il veicolo più venduto in Francia nel 2016 e 2017, escluse le vendite tattiche e le flotte aziendali), mentre Logan ha totalizzato 217.242 consegne. In totale, le vendite di veicoli Dacia sono cresciute del 9,5% nel periodo, dopo essere già aumentate del 12% nel 2017. Con questo nuovo investimento (la cui quantità non è stata comunicata), la capacità produttiva di Renault in Marocco raggiungerà quindi 500.000 veicoli. Più che in Romania o in Turchia, e non così distante dalla Francia (780.000 veicoli l'anno scorso, tra cui 94.000 Nissan Micra). Renault impiega 8.100 persone nel paese.

Condividi

Le nostre Promo

Passion for life

SUDAUTO SRL - P.I. 02234470801