Home > News > Renault: cda nomina Senard presidente, Bollorè a.d

Renault: cda nomina Senard presidente, Bollorè a.d

28 Jan 2019

Il Consiglio di amministrazione del gruppo Renault ha cooptato Jean-Dominique Senard come nuovo direttore e lo ha eletto presidente e ha nominato Thierry Bolloré come amministratore delegato. E' quanto si legge in una nota del gruppo nella quale si precisa che "preso atto delle dimissioni del suo attuale presidente e amministratore delegato. il cda ha deciso di fornire a Renault una nuova struttura di governance e una divisione delle funzioni di presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato.

Oltre alle normali funzioni il nuovo presidente del cda, si legge nella nota, valuterà se necessario, modifiche nella governance per assicurare la transizione verso la nuova struttura e presenterà le sue proposte alla prossima assemblea degli azionisti. Al presidente, si spiega sarà anche affidato il ruolo di supervisione dell'Alleanza in collegamento con il Ceo.

In questa veste, il presidente del consiglio di amministrazione di Renault sarà , si legge "il principale contatto per i partner giapponesi e altri partner dell'Alleanza per qualsiasi discussione sull'organizzazione e l'evoluzione dell'Alleanza; proporrà al consiglio di amministrazione ogni nuovo accordo che ritenga utile per il futuro della Renault. Sarà principale rappresentante di Renault in organi di gestione dell'Alleanza e di Nissan quando Renault ha il diritto di proposta. L'ad coordinerà operativamente le attività dell'Alleanza sotto la guida del presidente".(ANSA).

Nissan: Saikawa accoglie con favore nomine Renault

La Nissan accoglie con favore le nuove nomine alla guida della partner Renault e punta ad accelerare la cooperazione tra le due aziende, augurandosi di avviare i negoziati con i nuovi vertici della casa francese prima possibile. Lo ha detto il presidente di Nissan Hiroto Saikawa nel corso di una conferenza stampa, nella tarda serata a Tokyo, aggiungendo che la comunicazione a tratti è stata impegnativa e che si attende un miglioramento e un cambio di approccio. Questa mattina a Parigi il Cda di Renault ha eletto presidente Jean-Dominique Senard e ha nominato Thierry Bolloré nel ruolo di amministratore delegato. Poche ore prima della riunione era stata resa pubblica la notizia delle dimissioni di Carlos Ghosn dall'incarico di presidente Renault. L'ex tycoon 64enne è in stato di fermo a Tokyo dal giorno del suo arresto, il 19 novembre, con le accuse di illeciti finanziari e abuso di fiducia aggravata.

Condividi

Le nostre Promo

Passion for life

SUDAUTO SRL - P.I. 02234470801