Home > News > Renault sperimenta la carica elettrica reversibile

Renault sperimenta la carica elettrica reversibile

22 Mar 2019

Parigi - Il gruppo annuncia il lancio dei primi esperimenti su larga scala di carica elettrica reversibile. Una flotta di 15 carichi bidirezionali ZOE sarà dispiegata nel corso dell'anno 2019 in Europa per sviluppare le future offerte di spese reversibili del Gruppo. Il principio di carica bidirezionale modula la carica e scarica della batteria del veicolo elettrico in base alle esigenze dell'utente e alla fornitura di energia elettrica disponibile sulla rete. "I veicoli elettrici possono quindi servire come unità di accumulo di energia temporanee e diventare una leva chiave per lo sviluppo delle energie rinnovabili. La rete elettrica ottimizza quindi l'offerta di energia rinnovabile locale e riduce i costi di infrastruttura. I clienti, nel frattempo, beneficiano di un consumo di energia più economico e più ecologico e sono anche pagati per il servizio reso alla rete elettrica" ha specificato la Renault.

Condividi

Le nostre Promo

Passion for life

SUDAUTO SRL - P.I. 02234470801